Windows 7 installazione con il DVD di aggiornamento

Un prerequisito del DVD di aggiornamento di Windows 7 è la presenza di un sistema operativo m$ in una partizione del disco fisso sulla quale eseguire l’upgrade.
Esiste la possibilità di utilizzare il supporto ottico di aggiornamento anche in mancanza di un precedente sistema operativo micro$oft:

  • Avviare il computer con il DVD di aggiornamento di Windows 7.
  • Procedere con l’installazione guidata fino alla schermata di richiesta dell’attivazione.

Non inserire nessun codice seriale nella schermata di attivazione e rimuovere la marcatura dalla casella Attiva automaticamente Windows non appena è disponibile una connessione internet.

  • Completare l’installazione guidata e riavviare il sistema accedendo a Windows 7
  • In presenza di aggiornamenti del sistema pendenti assicurarsi che vengano installati prima di procedere
  • START > Esegui … (scorciatoia tasti WIN +R)
  • regedit (INVIO)
  • Selezionare la chiave: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Setup\OOBE
  • impostare, tramite doppio click, il valore della sottochiave MediaBootInstall a zero “0
  • START > Tutti i programmi > Accessori > Prompt dei Comandi
  • click tasto destro su Prompt dei Comandi > Esegui come amministratore; è necessario che i comandi lanciati all’interno della console siano eseguiti con i diritti di amministratore
  • > slmgr -rearm
  • Riavviare il sistema
  • Attivare Windows con lo strumento di attivazione reperibile nel menu START e dal pannello di controllo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*